“Il segreto per avere successo nel Forex Trading è essere affamati di informazioni e conoscenza“ Paul Tudor Jones

Il mercato dei cambi – Forex (Foreign Exchange Market) è un mercato finanziario – Over The Counter – , non regolamentato, decentralizzato, dove sono scambiate le valute dal 1971 – prima esisteva il Bretton Woods Agreement con il quale le nazioni partecipanti avevano deciso di mantenere il valore delle loro valute all’interno di uno stretto margine di cambio con il dollaro a sua volta legato al prezzo dell’oro -.

Il Forex è un mercato continuo che si ferma soltanto nei weekend: le contrattazioni iniziano nei diversi centri di negoziazione alle 20.15 della domenica e terminano alle 22.00 del venerdì.

Di conseguenza oltre alla possibilità di operare con la leva grazie alla marginatura, il motivo del successo del Forex tra i trader sono i seguenti:

  • Elevato numero di scambi con più di 4 mila miliardi giornalieri;

  • Estrema liquidità del mercato come conseguenza all’elevato numero di scambi;

  • Molti operatori attivi sul mercato che garantiscono l’operatività;

  • Decentramento geografico, con intermediari in tutto il mondo che garantiscono l’operatività;

  • Durata giornaliera degli scambi – 24 ore al giorno escluso i week end -;

  • Il continuo variare dei cambi che permettono ai trader di speculare.